Pixelab
il nostro nome

Pixelab riassume in una parola ciò che rappresentiamo, la nostra funzione, il nostro modo di essere. Pixel è l’elemento alla base della grafica digitale, con esso prendono forma le idee per comunicare un messaggio, un’informazione, un’emozione. Il nostro nome non poteva essere privo di questa parola che, oltre a puntualizzare e circoscrivere il settore in cui operiamo, è la “materia digitale” di cui si compongono tutte le nostre opere. Lab è lo spazio colore stabilito nel 1931 dalla CIE (Commissione Riassume in una parola ciò che rappresentiamo, la nostra funzione, il nostro modo di essere. Pixel è l’elemento alla base della grafi ca digitale, con esso prendono forma le idee per comunicare un messaggio, un’informazione, internazionale per l’illuminazione) che comprende tutte le tinte visibili dall’occhio umano, a prescindere dalla luminanza. Così come il pixel dà forma alle nostre idee, lo spazio colore Lab ci consente di defi nire un colore, un’anima. Queste due parole, sono i mattoni e il cemento con i quali oggi si costruisce la comunicazione visiva, così pervasiva e globalizzante: dunque Pixelab non è solo il nostro nome, ma rappresenta anche l’ambiente e gli strumenti dai quali, grazie alle idee e al lavoro, nascono tutte le nostre opere.